Utente 382XXX
buongiorno,

ho un bambino di 5 mesi e mia madre è affetta da epatite C.
Ieri mia moglie è andata nel panico perchè il bimbo ha fatto un piccolo graffio sul volto di mia madre ed ha paura che possa contagiarsi mettendosi le mani in bocca oppure graffiando se stesso successivamente.

Vorrei sapere se ne vale la pena tenere in considerazione questa tipologia di rischio.

Grazie in anticipo,

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
in quanto all'episodio occorso con la nonna, state assolutamente tranquilli.
Paradossalmente è più facile infettarsi da un paziente con epatite B cronica che da uno con epatite da HCV.
Credo che la nonna sappia già che sono le grosse quantità di sangue che non devono venire in contatto con lesioni della pelle del piccolo o le sue mucose (sangue dal naso, un taglio accidentale in cucina di un dito ecc.)
Per il resto non vivete nell' angoscia: e non private nonna e nipotino di un rapporto empatico fondamentale per entrambi.
Cari saluti,
Caldarola.