Utente 214XXX
A mia figlia (25 anni) quindici giorni fa è stato tolto il dente del giudizio inferiore sx incluso presso ospedale Santa Chiara Pisa.
Da subito ha perso sensibilità gengive e denti parte inferiore sx totale, labbro e mento parte inferiore sx parziale (sente solo se viene bucata).
Ha dolore (tensione) continuo ai denti inferiori e osso sottostante parte inferiore sx.
Il dolore non diminuisce in nessun modo
Da sette giorni le hanno prescritto Nicetile 500 una cp per 30 gg e Medrol 16 mg una cp per tre gg.
Primo problema dolore, secondo recupero sensiblità.
Cosa devo fare?...accertamenti...farmaci...
Il dolore passerà?...In quanto tempo
La sensibilità tornerà?...In quanto tempo
E' possibile operare per risolvere?....Quando
GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Gentile utente la sintomatologia descritta depone per una qualche forma di lesione neurologica a carico del nervo alveolare inferiore. La terapia medica che le è stata prescritta è una terapia di supporto antinfiammatoria e neurotrofica. Il fatto che sia presente sensibilità al test puntorio fa ipotizzare un recupero della sensibilità. Entità e tempi di recupero posson essere variabili. L'evoluzione del quadro clinico suggerirà se è opportuno pensare o meno ad un intervento di chirurgia riparativa. Di certo la situazione va monitorata con attenzione.

Cordialità