Utente 377XXX
Buongiorno ,sono un ragazzo di appena 21 anni che esattamente il 29 settembre , ha commesso una grossa cavolata: recarsi da una mercenaria del sesso. Durante i normali preliminari , la stessa mi ha morso sul petto. A primo impatto non ho visto lesioni profonde , solamente tanto rossore della zona colpita. Da quel giorno non vivo piu'. In questi giorni , sto avendo un forte mal di testa accompagnato da nausea e vomito e la comparsa di alcuni puntini rossi su mani , avambraccio e coscia. Trattasi di un rash cutaneo ?Sieroconversione ? Vorrei un po' capire il tutto. Grazie in anticipo , saluti.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Quando si deciderà ad andare dallo psichiatra forse tornerà a vivere una vita qualitativamente decente. Se poi affiancherà un percorso psicoterapeutico sarà ancora meglio.
Ma l ' infettivologo di famiglia non doveva farle degli esami speciali che avrebbero dissolto tutte le sue ansie?
Saluti,
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera Dottore , ho dovuto richiedere un nuovo consulto perche' con il precedente non riuscivo a contattarla. Sono stato dallo psichiatra che mi ha anche dato una terapia farmacologica. Le analisi me le ha fatte fare ma credo abbia richiesto il Test HIV tradizionale e quindi dopo 20 giorni non e' definitiva la negativita'. Non ci pensavo piu' come prima fino a quando mi sono comparsi 2 puntini rossi sulla mano e uno sulla gamba seguito da una forte nausea e mal di testa. Per questo le ho scritto.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Che strano: faccia presente l'impossibilita' di contattarmi allo Staff perché sarebbe bastato aggiungere un quesito al consulto aperto e il sistema me ne avrebbe dato notifica.
Così sta facendo finalmente una terapia farmacologica: e cosa le ha prescritto il Collega psichiatra?
In quanto al test HIV, dato che non ha corso nessun rischio reale non ci sarebbe stato bisogno ne' a 20 ne' a 30 e tantomeno a novanta giorni!
Se proprio è terrorizzato dai puntini sulla cute, le ricordo che esistono i Dermatologi.
Comunque è stato gentilissimo ad avermi cercato, di modo che io le possa ancora ripetere: curi la psiche prima che dovrà farlo per forza.
Saluti cordiali,
Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dottore , mi pedoni se rispondo solo ora. Come farmaci sto prendendo un antidepressivo e un fanmaco che modifica il pensiero (scusi se la spiegazione e' estremamente semplice). Il morso non e' stato fortissimo da quello che ricordo , comunque la mercenaria mi ha detto che con 100 euro lei nei suoi trattamenti ha rapporti orali non protetti. Mi puo' spiegare come avviene la sieroconversione? Il rush sono pochi puntini o molti ?
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Guardi lei è sempre molto vago nelle informazioni ma vuole certezze per via telematica.
Scriva i nomi commerciali dei farmaci,se li sta prendendo, e capiremo se le è stato messo in terapia un neurolettico.
Scusi ma per evitare che il suo consulto diventi per chi legge fonte di ironia o sarcasmo, che cosa c'entra la resa dichiarazione della prostituta che con 100 EUR lei ha rapporti orali non protetti?
Include nei rapporti orali la mordicchiatura dei capezzoli o ha ricevuto una fellatio non protetta?
Comunque, la sindrome da sieroconversione lei non può averla se, come immagino, mordicchiarle un capezzolo era finalizzato a farla eccitare e non a sbranarla.
Quindi nessuna ferita, nessun pericolo: SE NE FACCIA UNA RAGIONE!
Il rash cutaneo che compare talvolta nella sindrome da sieroconversione, che avviene per lo più in modo clinicamente asintomatico, è di tipo morbilliforme o rubeolico, diffuso a tutto il corpo e di breve durata.
Le ho già detto di far vedere i suoi puntini ad un dermatologo: probabilmente si tratta di una banale follicolite.
Arrivederci,
Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera Dottore , le rispondo subito alla prima domanda : Come farmaci mi e' stata data la Paroxetina e lo Ziprex. Riguardo i 100 Euro mi sono espresso in modo sbagliato , volevo semplicemente dire che ci sono mercenarie del sesso che usano sempre e comunque il profilattico e altre come la donna che mi ha morso , che per guadagnare qualcosa in piu' , pratica rapporti orali scoperti. Con il rischio di prendere una delle tante malattie sessuale te trasmissibili. Cosa c'entra questo con il mio caso ? Reputo la donna in questione "pericolosa". Sto accusando comunque una forte nausea da martedì scorso e mi scusi se sono ripetitivo la comparsa di puntini rossi che puntualmente vanno poi a sparire.
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Le rispondo per puro caso, perché il Sistema non mi ha notificato la replica.
La nausea è dovuta alla Paroxetina e scomparirà a breve.
Ziprexa, come le ha spiegato lo Psichiatra, l ' aiuterà a essere più "razionale".
I puntini non posso vederli ma eviti di guardarli anche lei: se proprio è necessario vada da un dermatologo.
Consideri chiusa la esperienza vissuta: per sua fortuna non rischia nulla. CON CERTEZZA!
Buon week end,
Caldarola.
[#8] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dottore , la ringrazio come sempre per la risposta tempestiva. Questi puntini vanno e vengono , come lei mi ha spiegato nel caso di sieroconversione , il rush cutaneo compare una sola volta ?
[#9] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
faccia un favore a se stesso: SI TRANQUILLIZZI!
Lei non ha un rash da sieroconversione semplicemente perché non sta facendo una sieroconversione.
Saluti,
Caldarola.
[#10] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Dottore , scomodo sempre questa maledetta sieroconversione perché e' da tre settimane che compaiono questi puntini per poi scomparire e comparire nuovamente. I miei pensieri per questo si concentrano ad una possibile sieroconversione. Saluti.