Utente 375XXX
salve, vi espongo il mio problema: è da un po di tempo che quando mangio sento alla gola al livello dello stomaco dei fastidi a digerire come se il cibo ingerito non andasse giù ma si fermasse all'altezza della gola provocandomi delle sensazioni strane.
Ttra l'altro ho inziato anche ad avere nausea e vomito dopo aver ingerito delle cose acide ad esempio pasta al pomodoro.. e mi sento anche una specie di nodo in gola come se ci fosse qualcosa che ostruisse e che da lì non si muove... provocandomi un mal di gola persistente da due mesi.. sono abbastanza preoccupata secondo voi cosa potrebbe essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, le consiglio una valutazione del gastroenterologo, il quale se dovesse ritenerlo necessario, potrebbe richiederle una esofagogastroduodenoscpia per capire se si tratta di una gastrite con reflusso gastroesofageo e darle quindi una terapia mirata.
Saluti
[#2] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe trattarsi semplicemente di reflusso gastroesofageo e una dose di .....ansia.


Cordialmente