Utente 342XXX
Salve , gentilissimi Dott.un anno fa sono stato sottoposto a rivascolarizazione di tre by-pass aorto coranarici .ad un anno dall'intervento fatto controlli , ecocardio buono, ecg da sforzo buono, scintigrafia cardiaca buona , ecg regolare .ma ahimè o preso qualche kilo , vorrei fare un po di moto tipo cicletta ma la mia preoccupazione e di non sapere quando posso sforzare il mio cuore adesso che o tre by-pass. La domanda e .facendomi aiutare con un cardiofrequensimetro con che ritmo o pulsazioni al minuto posso allenarmi senza sforzarmi troppo. Vi ringrazio x eventuali risposte , cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore
forse sarebbe più opportuno prima fare un test da sforzo, che oltre a dare informazioni sulla funzionalità dei bypass, può permettere al suo cardiologo di fiducia (al quale le consigliamo comunque di rivolgersi) di stabilire l'entità dello sforzo che può fare senza rischi e la frequenza massima consigliabile durante attività fisica (che lei potrà successivamente monitorare con il cardioifrequenzimetro).
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dott Rillo come sopra riportato o fatto tutti i controlli del caso
Compreso test ds sforzo.fatto 5 mesi fa .le porto in sequido il risultato.
Ergometria
Durata tot. 9:59 min
Durata carico 3; 57 min
Durata recupeto 6:2 min
vel, max 4.0km/h
Pendenza, max 8.5%
FC max 153/min
% del teorico 170 90%
press.a riposo 160/90
Press.max 210/110
FCxPA max 25670
MET.massimale 5.8
Dati valutativi
pwc

170
150
130

Max 151 W 121 W/kg 1.6

Referto/Giufizio
Met:5.8 distanza coperta ; 245m
FC max 151 in intervallo 2 dopo 03:47, 88% del teorico 170
Sporadici Bev isolati .interruzine per Dispnea.
[#3] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
Gentili Dott.nessuno mi vuol ridpondere ?