Utente 370XXX
Buongiorno è da circa 10gg che ho un senso di stanchezza alle gambe , a volte al polpaccio a volte alle ginocchia o alle cosce.. A volte alle dita dei piedi le sento un po' fredde e mi succede anche alle dita delle mani ,è partito tutto dopo un raffreddore o subito curato con tachipirina, non ho mai avuto problemi di circolazione e non mi sembra di avere nulla di gonfio.. Sto affrontando un periodo di stress per motivi lavorativi non so se sia dovuto ad ansia....comunque sono un ragazzo di 34 anni in questo periodo non sto facendo sport e anche al lavoro mi muovo poco...cosa può essere ?
Cosa mi consigliate?
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
I sintomi lamentati sono purtroppo aspecifici e comuni a diverse condizioni, per cui in casi vome il Suo non è ragionevole formulare ipotesi o valutazioni a distanza.
Una valutazione del Suo Curante potrebbe essere utile per una più attendibile valutazione e indirizzarLa, se necessario, verdo gli opportuni approfondimenti.
[#2] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
buongiorno dottore, sono andato dal medico, il quale mi ha prescritto un tampone per verificare la presenza di un eventuale streptococco, attendo l'esito....
intanto a quasi un mese dal insorgere ,la mia situazione non e' migliorata....
volevo chiederle una cosa , sto assumendo pantopranzolo da 4 mesi sotto prescrizione del gastroenterologo per curare una gastrite quiescente... mi sono avventurato nel bugiardino del farmaco e ho trovato che la lunga assunzione puo' portare a livelli bassi di magnesio e portare quindi al genere di disturbo che sto soffrendo in questo operiodo...
cosa ne pensa?
posso sospenderlo senza problemi?
grazie ancora!!!
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Se la gastrite è "quiescente" potrebbe essere ragionevole sospendere il pantoprazolo, ma è necessario in ogni caso che si attenga alle prescrizioni del Suo Medico.
[#4] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
buonasera dottore in seguito hai miei disturbi la mia dottoressa mi ha prescritto degli esami del sangue le indichero quelli risultati fuori dai valori di riferimento:
alt 51
alt (normali) 28
ves 1
vitamina d 13.9
ldh 122
i miei sintomi sono migliorati in questo momento ho solo un po di rigidità alle ginocchia...
cosa ne pensa? a cosa pio' essere dovuto il mio problema?
grazie infinite