Utente 207XXX
Buongiorno,
ho 36 anni e nel 2013 mi fu diagnosticata una "lieve distrofia E.P." all'occhio sinistro.
Anche al controllo eseguito da poco, mi è stata confermata, sia all'esito del controllo del fondo, sia dell'esame OCT.
Il mio oculista mi ha prescritto delle vitamine da prendere per tre mesi, con sospensione di un mese, oltre ad una nuova visita di controllo tra 8 mesi.
Vorrei, tuttavia, delle spiegazioni su questa malattia, visto che il mio medico mi ha sempre sottolineato che è rara alla mia età.
Le mie domande:
a) può portare alla cecità dell'occhio? Può portare alla cecità anche dell'altro occhio?
b) degenererà necessariamente e, se si, entro quanto?
c) si può controllare?

Io non ho alcun fastidio o sintomo. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Le mie domande:
a) può portare alla cecità dell'occhio?

risposta
assolutamente NO

b)Può portare alla cecità anche dell’altro occhio?

risposta
NO

C) degenererà necessariamente e, se si, entro quanto?

risposta
Lei e’ diabetico?
e’ in forma?
pensa di avere una dieta equilibrata?
fa attivita fisica?
mangia frutta e verdura in quantita?

d) si può controllare?


risposta

si puo’ contenere non controllare
se lei ha una distrofia dell’epitelio pigmentato alla sua giovane eta’ abusa molto dei suoi occhi e del suo corpo....


controlliamo
glicemia
trigliceridi
colesterolo
etc etc


ps FUMA?

beve superalcolici??