Utente 394XXX
Mio marito nel marzo 2009 all età di 21 anni è stato operato per un tumore al testicolo che è stato asportato,non ha dovuto fare nessuna chemio o radio dopo l intervento.
Ora stiamo cercando di avere un bambino ma dopo un anno di tentativi si è deciso ad effettuare uno spermiogramma.
ecco i risultati:
astinenza :4
volume : 2.4
ph: 8
spermatozoi: 39.000.000 n^/ml
spermatozoi totali 93.600.000
aspetto:opale sente
viscosità :normale
fluidificazione :incompleta
MOTILITA
progressivi 15%
PR+NP 35%
non progressivi 20%
immobili 65%
MORFOLOGIA
forme tipiche 11%
forme atipiche 89%
non determinabile :no
cell spermiogeniche :
cell sfaldamento : +
leucociti :
emazie :
detriti; +
agglutinati ++
batteri :

abbiamo già prenotato la visita andrologia e la capacitazione, ma le volevo chiedere un parere, secondo lei potrò mai avere una gravidanza naturale?
è curabile con medicinali o dovremmo ricorrere ad altri metodi?
la ringrazio infinitamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,l'esame trasmesso esprime dei valori che dovrebbero tranquillizzare o,quantomeno,non allarmare.La possibilità di avere un figlio in maniera naturale o assistita é certa ,ma nessuno potrà mai garantirle se e quando ciò avverrà.Comunque,senza una diagnosi andrologica,lo spermiogramma perde molto del suo valore prognostico e diagnostico.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 394XXX

Iscritto dal 2015
la ringrazio davvero il nostro medico di base ha detto che avendo l 89% di forme atipiche, e solo il 15% progressivi è praticamente impossibile rimanere incinta naturalmente.quindi per lei non dobbiamo allarmarci?
la ringrazio ancora
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il Collega non é aggiornato nel campo della fisiopatologia della riproduzione.A prescindere dalla considerazione che la motilità degli spermatozoi viene attivata dal muco cervicale della partner femminile.La percentuale di forme anomale rientra nella nornalità.A questo punto,contattare uno specialista dedicato diventa un'esigenza ineludibile.Cordialità.