Utente 121XXX
Buongiorno, ho 32 anni.
Volevo sapere: quale è la durata dell'effetto del Tenormin?

Io prendo mezza pastiglia al giorno, alle 10 del mattino per un inizio di ipertensione e soprattutto per dei mal di testa da ansia e da stress che mi vengono solo al mattino presto e durante forti stress emotivi (ad esempio stamattina alle 8 ero in ospedale per una radiografia mi stava scoppiando la testa perché ero in totale ansia e tachicardia).

Può avere senso anticipare la cura magari alle 7 del mattino o addirittura alle 22 prima di andare a dormire?

Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Personalmente ritengo che abbia più razionalità anticipare la somministrazione, che non posticiparla. Il Tenormin è un betabloccante ed agisce pertanto opponendosi agli effetti del sistema adrenergico, che domina di giorno ed è responsabile probabilmente dei suoi sintomi.
Cordialmente