Utente 394XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 20 anni che ultimamente soffre di un'ansia insopportabile, legata alla presenza di alcuni sintomi, quali mal di schiena e dolore intercostale. sento come se ci fosse qualcosa appoggiato sulla mia schiena e dolore tra le costole, che si unisce anche a mal di stomaco occasionale. se tossisco volontariamente a volte fuoriesce un catarro un po' scuro, ma non mi sembra che ci siano tracce di sangue. Dal momento che ho anche fumato all'età di 13 anni e ho smesso dopo poco, poi ho ripreso a 18 fino ad ora (ora come ora non più di quattro sigarette al giorno) è il caso di preoccuparsi per qualche patologia grave?

Grazie mille per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ravvedo da quanto scrive ragioni di preoccupazione. Consiglio

1) Visita curante ed eventuale visita ortopedica

2) Staccare IMMEDIATAMENTE dalla ricerca di informazioni sulla rete.

Legga perchè (anche se su temi diversi)

http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-collo-gonfi#2225113

http://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni

Tanti saluti