Utente 393XXX
Salve
Ho 24anni nel 2012 dopo un incidente stradale con trauma cranico con varie fratture craniche ho riportato una paralisi del sesto nervo cranico bilaterale e una paresi del facciale... la paralisi facciale l'ho recuperata al 90x100 mentre il sesto nervo cranico mi provoca diplopia. Da sei mesi a questa parte la mattina riesco ad avere una visione inoculare in posizione primaria per circa un ora dopodiché ritorna la diplopia che correggo con prismi da 6diottre in totale... volevo sapere se è possibile che dopo qst tempo si puo guarire ancora spontaneamente o avere un intervento chirurgico per risolvere questa diplopia che mi afflige e se si mi consigliate anche un bravo chirurgo grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
no assolutamente valutazione strabologica ed intervento
alla sua giovane eta’ non puo’ vivere con i prismi
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore della risposta il fatto è che io la mattina vedo bene E da qualche giorno anche nel pomeriggio mi capita di non vedere doppio poi all'improvviso avverto come un dolore alla tempia destra e ritorna la diplopia... la mia paura e che dopo l'intervento lo strabismo da convergente può diventare divergente grazie per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
non si preoccupi il medico oculista esperto di strabismo sapra’ valutare attentamente la cosa
[#4] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Dottore grazie io sono di Napoli mi potrebbe consigliare un chirurgo in zona o se lei effettua questo interventi mi scusi ma sono in alto mare e non so a chi rivolgermi
[#5] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Anche se devo spostarmi fuori l'importante è ke trovi un bravo dottore