Utente 382XXX
Gent . mo Dott. vi racconto in breve la mia storia. dopo 4 mesi di rapporti mirati mio marito fa uno spermiogramma risultato catastrofico.... fatta visita dalla urologia e eseguito tampone decreto prostatico risulta positivo allo strafelice ciò, da li antibiotico e rifatto spermiogramma qualche giorno fa, di nuovo risultati nn migliori. io nel frattempo ho fatto gli esami di rito, tamponi, ormonali, e x ultimo la sono salpin geografia, tutto nella norma. Pertanto i risultati dello spermiogramma sono i seguenti:
Concentrazione 9,42 milioni/ml 18,78 m/campione
vitalità 35.00
Motilità 29,41
Progressivo 19,41
Nn progressivo 10,00
Immobile 70,59
Normale 44,00
Difetto di testa 26,00
Difetto parte intermedia 14,00
Difetto coda 34,00
Provvederemo domani a fare un ecografia borsa scrutare, vescicole seminari, prostata. ma nella attesa, mi può chiarite le idee? grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
.
[#2] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Sig.ra,
quando ci si trova di fronte ad una infertilità associate ad alterazioni dello spermiogramma per cercare di capire quale possa essere la causa è necessario eseguire ulteriori esami di approfondimento come quelli prescritti ed un profilo ormonale (FSH, LH, Prolattinemia, Testosteronemia, ecc.)
[#3] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Gent.mo Dott, riporto risultati ormonali:
fsh 5.86
lh4.90
prolattina 6.36
testosterone plasmatico 22.03.

ecografia:
prostata e vescica normale,
testicolo normale
varicocele 1 - 2 grado.

l'urologo sostiene che il problema è la motilità dovuta a una vecchia infezione prima di strafilococco e dopo eschericacoli che dopo un mese di antibiotico non è più apparso ne dallo spermiocultura ne dal tampone prostatico. io non so più a chi rivolgermi. aspetto vostre notizie. grazie mille dottore
[#4] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Gentile Sig.ra,

purtroppo nel concepimento le variabili della coppia sono molte. A questo punto per capire bene come sta la situazione le converrebbe eseguire una visita da un andrologo esperto nella gestione della infertilità di coppia: chieda al suo curante.