Utente 652XXX
Salve a tutti, sono un ragazzo di 22 anni che vi scrive..
Il mio problema sta durante l'erezione, ho un'ampiezza molto corta, nel senso che il pene rispetto all'addome mi rimane di 20-30 gradi, appena cerco di muoverlo oltre a questa ampiezza ho dolore, come posso raggiugere i 90 gradi sempre rispetto all'addome?
Grazie per il consulto

Cordiali Saluti

Luca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il problema da Lei posto ha,come unica soluzione,un intervento chirurgico.E' chiaro,quindi,che il quadro clinico debba essere valutato dal vivo,per poter valutare l'opzione chirurgica ideale.Nel nostro forum vi sono delle eccellenze che operano nella Sua citta' e che possono darLe un consiglio risolutore.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 652XXX

Iscritto dal 2008
riguardando bene, potrebbero essere sui 40 gradi, il problema rimane solo nell'erezione totale, mentre nel "passaggio prima" posso andare anche oltre i 90 gradi