Utente 188XXX
Buon pomeriggio a tutto lo staff.
Da una settimana ho notato di avere una pallina all'interno dell'ano.
Pensavo fosse un batuffolo di cotone (come quelli che si formano spesso e volentieri nell'ombelico), ma non lo era.
Quindi sono arrivato alla conclusione (forse un pò affrettata) che si tratta di emorroidi (o emorroide dato che ne ho solo una).
E' fastidiosa ma non dolorosa e non sanguina neppure.
Ho usato aloe vera in gel per i primi 3 giorni, ora invece uso la pomata apposita Proctolyn, da 3 giorni...
La pallina però è persistente.
Le cause possono essere queste: da quest'estate ho iniziato a speziare esageratamente il cibo con il pepe (da quel che ho letto è una delle cause più frequenti), passo quasi tutta la giornata seduto, faccio però 2-3 ore di allenamento al giorno (boxe, ma comprende flessioni, addominali, squat, ciclette, ecc).
Lunedì se il problema persiste andrò dal medico, volevo giusto sapere il vostro parere e se quella dell'eccessivo sforzo fisico è vera o solo un mito che gira su internet. In sostanza, posso continuare ad allenarmi o aspetto che passino?
Grazie in anticipo, buona giornata!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Partirei da una diagnosi certa prima di ulteriori considerazioni, del suo medico o eventualmente di un proctologo. Prego.