Utente 266XXX
Un mio parente a seguito di riscontro di ca19.9 oltre 700 ha fatto la tac con mezzo di contrasto ed é risultato ciò :
Presenza di processo produttivo primitivo a livello della coda pancreatica del massimo diametro stimabile attorno 25 mm.corpo con margini sfumati.
Dilatazione del wirsung ed atrofia della coda. Normale aspetto della regione cefalica.
Può trattarsi di una forma tumorale? Quale è l'approccio in tali casi?
Grazie
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, potrebbe essere, ma faccia valutare la problematica allo specialista internista per perfezionare gli esami diagnostici e quindi per indirizzare alla giusta terapia.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della risposta.
I medici faranno nei prossimi giorni un esame endoscopico se ho capito bene per fare una biopsia. In cosa consiste? Grazie
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si tratterà, credo, di un'ecoendoscopia con prelievo bioptico, per analizzare il tessuto in questione ed avere una diagnosi di certezza.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la cortese e celere risposta. Nella sua esperienza di chirurgo le formazioni tumorali alla coda del pancreas sono più facilmente asportabili e meno invasive?
Grazie
saluti
[#5] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, sono sicuramente più facilmente aggredibili, l'invasività invece dipende dall'istologia del tumore.
Saluti