Utente 312XXX
Salve, vorrei un consulto per quanto riguardo l'assunzione di Normast.
Mia madre è cardiopatica e assume come anticoagulante il Sintrom; da alcuni mesi ha sempre dolori e come sapete nella sua condizione non può abusare con gli antidolorifici (come tutti d'altronde), ho letto che Normast contiene il PEA una sostanza del tutto naturale che addirittura viene prodotta dal nostro organismo. posso farle assumere questo integratore senza che interferisca con la terapia?
grazie in anticipo per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
il fatto che una sostanza sia naturale non impedisce che ci siano interferenze con i farmaci. Per esempio il succo di pompelmo non va assunto assieme a moltissimi farmaci. Per gli anticoagulanti, molte verdure interferiscono!
Esistono dei siti che riportano le interazioni farmacologiche inclusi i preparati erboristici, ma non ho trovato citato il PEA.
Quindi non è possibile rispondere alla sua domanda.
Comunque esistono anche antidolorifici che non interferiscono con il sintrom!
[#2] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio comunque per aver preso in considerazione il mio consulto.
le auguro una buona giornata