Utente 368XXX
buongiorno, scrivo sul vostro sito per chiedere qualche chiarimento.da circa 2 mesi assumo 2 compresse al giorno di chirofert, questo mese ho notato che il ciclo si è accorciato (da28 a 24 giorni) e credo che anche l'ovulazione (che in genere avviene il 15esimo giorno) è stata prima.può ciò esser dovuto all'uso di chirofert?conviene smettere? poi chiedo un'altra cosa: può questo integratore falsare il test di ovulazione?questo mese nn sono riuscita infatti a torvare il picco, ma la temperatura basale mi ha dato un grafico bifasico con un innalzamento dal 12esinmo giorno in poi (per questo sono convinta di avere ovulato).grazie a chi vorra rispondermi
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'INOSITOLO ( chirofert) non influenza il test di ovulazione e neanche il test di gravidanza.
Migliora la qualità dei follicoli ovocitari.
Aiuta il processo di ovulazione , ma non influenza in nessun modo il ritmo mestruale e ovulatorio .
Un monitoraggio ecografico della ovulazione potrebbe aiutare a comprendere meglio l'esatto andamento della ovulazione.
SALUTI