Utente 384XXX
Buonasera gentili dottori,
Sono una ragazza di 24 anni e faccio la babysitter. Questa settimana mi sono trovata a passare una settimana con due gemellini di un anno e mezzo che hanno contratto all'asilo nido la malattia bocca-mani-piedi (senza febbre, solo inappetenza e sfoghi cutanei e in bocca). Lunedì ho accompagnato la mamma con i bimbi dal pediatra. Alla fine della visita mentre stavamo per uscire, il pediatra ha detto alla mamma che un bambino che era stato li poco prima aveva contratto la stessa infezione complicatasi poi in miocardite. Io mi sono un po' spaventata li per li. Tornata a casa ho cercato su internet (SBAGLIATISSIMO) alcuni consigli per prevenire il contagio. Mi sono imbattuta di nuovo nella parola "miocardite" e ahimè ho letto alcune cose che mi hanno parecchio spaventata (rischio di morte in primis). Ora, quello che vorrei sapere è: non avendo ancora manifestato i sintomi della bocca-mani-piedi ma POTREI averla contratta in maniera asintomatica (come non averla contratta per niente)...la miocardite può manifestarsi anche se l'infezione rimane asintomatica?
Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità e pazienza.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La miocardite, seppur piu' diffusa di quanto si pensi, non si contagia, specie nelle modalita' che lei riferisce.
Arrivederci
Cecchini