Utente 394XXX
Premetto che sono un ragazzo di 19 anni e non conosco ancora tutti i termini adatti a descrivere ad un professionista la mia situazione, ma spero di farmi capire comunque.
Purtroppo molto spesso mi si rompe il preservativo durante il rapporto.
Sono praticamente sicuro di inserirlo nel modo corretto, ma credo che la rottura sia dovuta al fatto che all'interno del preservativo il glande tende prima a "richiudersi" facendosi ricoprire dallo strato di pelle, e poi a "scoprirsi" uscendo dallo strato di pelle e occupando il serbatoio del preservativo , creando così una tensione eccessiva sulla punta del preservativo. Come posso risolvere questo problema? E' possibile che si rompa per questo motivo o sono io che sbaglio ad inserire il preservativo?
In caso di rottura, è possibile o probabile una gravidanza indesiderata prima e/o dopo l'eiaculazione?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo,
il suo è un evento poco frequente. In genere i preservativi sono abbastanza resistenti alla rottura, probabilmente può anche essere correlata alla marca utilizzata o all'eccessiva foga del rapporto sessuale.

Viene da se che in caso di rottura inavvertita specie se in punta ed eiaculazione intravaginale esiste un rischio di gravidanza.
[#2] dopo  
Utente 394XXX

Iscritto dal 2015
Grazie della risposta Dr. Scalese. Utilizzo preservativi Durex, che dovrebbero essere al quanto sicuri. Inoltre la foga eccessiva e assolutamente da escludere, poichè proprio perchè queste rotture sono frequentissime, faccio molta attenzione. Proprio non riesco a spiegarmi il perché.
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Il preservativo va applicato a glande totalmente scoperto, provi in questo modo . Una valutazione andrologica dal vivo penso sia indispensabile specie se mai eseguita.
[#4] dopo  
Utente 394XXX

Iscritto dal 2015
Scopro sempre totalmente il glande prima di applicare il preservativo. La ringrazio per le risposte, credo che l'unica cosa che posso fare sarà recarmi da un andrologo.
[#5] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
A questo punto penso anch'io che sia indispensabile.