Utente 394XXX
Salve ieri mattina io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto. lei era all'inizio del 7o giorno del ciclo ( che di solito lo ha regolare di 29 giorni) e appena inserita la punta del pene ( per la prima volta in questo rapporto) abbiamo sentito uno scoppio e ho subito tolto il pene e abbiamo notato un buco laterale sul preservativo e il preservativo non sembrava avere alcuna traccia di sperma al suo interno. succesivamente lo ho sfilato, ne ho preso un altro e ho avuto un rapporto completo senza intoppo. il preservativo rotto era di una nota marca ( Dxxxx) nella sua variante piu resistente e spessa. pensate che la mia ragazza rischi di essere incinta? grazie
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi è quasi d'obbligo consigliare la contraccezione d'emergenza o post coitale (ELLAONE. NORLEVO) senza pensare troppo ad eventuali passaggi di liquido spermatico in vagina.
In questi casi è più efficace la pillola dei 5 giorni dopo (ulipristal acetato o Ella One) .
Non si può parlare di gravidanza , si deve tenere conto dell'ovulazione.
SALUTI
[#2] dopo  
394594

dal 2016
scusi in che senso non si può parlare di gravidanza? vorrei specificare che non c'è stato coito è stato proprio un tentativo di entrata e poi sono uscito subito perchè abbiamo sentito quello " scoppio " e lo abbiamo tolto quindi al massimo ci sarà il pre eiaculatorio non sperma credo... quindi rischio una gravidanza o no?