Utente 394XXX
Buon giorno, il mio problema consiste che durante l'erezione il mio organismo produca del liquido seminale e fin qui tutto bene.
Capita però che con l'arrivo del suddetto liquido l'erezione inizi a diminuire.
questo mi capita da un po di tempo a questa parte e non riesco a capirne il motivo, perchè fin tanto che il liquido non inizia ad uscire l'erezione è completa e duratura.
grazie per l'attenzione, saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
benvenuto nella normalità. Il persistere della erezione dopo eiaculazione è fenomeno (passeggero) della gioventù.
[#2] dopo  
Utente 394XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio molto, ma ci terrei a precisare che la perdita del'erezione avviene non dopo l' eiaculazione, ma bensì con l'arrivo del cosiddetto pre-cum.
La ringrazio ancora una volta per la cortese attenzione.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
molto probabile allora meccanismo psicogeno.