Utente 251XXX
Salve, a seguito di ecg sotto sforzo fino ad esaurimento muscolare mi hanno riscontrato sporadici bev isolati al picco, su consiglio del cardiologo ho fatto l'ecocardiogramma, l'esito è il seguente: <ventricolo sx nei limiti per dimensioni, spessori, cinesi segmentaria e funzione sistolica globale ( DTD 48mm, SIV 9.1 mm, PP 8.6 mm, FEVSx 60%). Radice aortica nei limiti ( 29mm a livello dei seni di Valsava); aorta ascendente nei limiti ( max 27.2 mm nel tratto esplorabile). Atrio sx nei limiti (diametro AP 33.1 mm). Valvola aortica tricuspide. Lieve prolasso del lembo anteriore mitralico con spessori ai limiti superiori sezioni dx nei limiti. Non versamento pericardico. Al doppler minima insufficienza mitralica, pattern diastolico nei limiti; pressioni polmonari nei limiti ( PAPs stimata 28 mmHg)>... Le mie domande sono: mi devo preoccupare o posso continuare a fare sport, nel caso anche a livello agonistico, e se devo prendere delle "precauzioni"? I sintomi che sento sono solo extrasistole sia sotto sforzo che a riposo, ma non frequenti, per intenderci rispetto a quest'estate che ne avevo di più ora due o tre al gg e secondo voi se mi passeranno con il tempo? .. Grazie per l'eventuale risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Da quanto riporta sembra che le su extrasistoli siano di tipo benigno....e questo non controindica l'attività sportiva. Forse maggiori informazioni possono esserle fornite da una valutazione aritmologica (che solo uno specialista con particolari competenze può fare).
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Intanto grazie della risposta, mi consiglia di fare una visita aritmologica solo per un approfondimento e a breve oppure potrei continuare ad andare avanti così visto che sono di tipo benigno? Nel senso pericoli non ne dovrei correre giusto? Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Visto che lei parla di attività sportiva agonistica le consiglio di fare l'approfondimento consigliato per una conferma della benignità dell'extrasistolia, unica cosa ch può farle continuare l'attività tranquillamente.
Saluti