Utente 277XXX
Salve, avrei una domanda tecnica da porre:

Avendo preso 0,63 mg di XANAX alle ore 10:00 del mattino il 05/11/ quanto deve passare prima che possa assumere un paio di bicchieri di vino senza rischi.

Calcolando anche i metaboliti attivi secondari (alfaidrossialprazolam etc.) dopo quanto tempo sarei al"sicuro" da una pericolosa interazione?

Come pericolosa interazione intendo: Coma,arresto respiratorio, e altri gravi sintomi. Se è solo sonnolenza non m'importa. Basta che non siano vertigini o giramenti di testa.

Di solito aspetto almeno 3 giorni per sicurezza, ma il 07 novembre avrei un pranzo con amici ed avrei intenzione di bere. Posso stare al sicuro?

Premetto che l'assunzione di Xanax è sporadica e coincidente solo agli esami universitari che avvengono una volta ogni 1-2 mesi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
grentile utente
la sospensione di xanax 3 giorni prima l'assunzione di alcol non comporta problemi, i problemi da intrazione quando si assumono entrambe le sostanze sono molto individuali e imprevedibili generalmente si può avere un aumento della sedazione ma come effetti pararadossi ci può essere agitazione
[#2] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Quindi davvero bisogna aspettare 72 ore per non avere interazioni pericolose? accidenti, e menomale che è una benzodiazepina e breve emivita.

Cioè se uno si prende 0,65 di xanax e dopo 48 ore beve rischia?
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
bastano 24 ore per smaltire l'effetto farmacodinamico
[#4] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Quindi eccetto casi rari ed isolati, se uno bevesse dopo 48 ore non ci sono rischi, giusto?
[#5] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
giusto