Utente 839XXX
Salve dottori,
a seguito di un controllo ecografico a mio padre è stato riscontrata la presenza di un lipoma localizzato dietro la schiena a livello della "cinta dei pantaloni" un po' spostato a destra rispetto alla colonna vertebrale di cui riporto la diagnosi:
presenza di lipoma apparentemente carsulato sotto fasciale superficiale di circa 5 cm trasversali, 17 mm max e 2.6-3 cm longitudinali. Vorrei sapere se deve essere asportato o può continuare a tenerlo.
Grazie cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se aumenta di dimensioni o e' sintomatico e' consigliabile toglierlo, in cas contrario, se la diagnosi e' certa, l' asportazione puo' essere evitata. Auguri!
[#2] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
in genere i lipomi hanno una crescita lenta ma 5 cm è già una misura "degna" di rimozione chirurgica. In caso decida di non asportarlo è indispensabile il controllo clinico ed ecografico.
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it