Utente 277XXX
Buonasera, sono ormai 5 giorni che all'esterno del molare inferiore sinistro è nata una specie di bolla interna, dura al tatto.
Sono uno studente fuorisede, quindi non ho ancora visto il mio dentista, ma in compenso l'ho sentito per telefono il quale mi ha detto di utilizzare il brufen in caso di dolore.
Quel molare è devitalizzato da quasi 3 anni, non ha mai dato problemi. Solo che dopo due giorni in cui ho avuto dolori alla gola e raffreddore è comparso questo gonfiore.
In questi 5 giorni comunque il gonfiore si è attenuato, ma di poco.
Il fastidio è puramente estetico perchè è abbastanza evidente in faccia, e ripeto al tocco è piuttosto duro.
Ho preso per i primi 2 giorni il Brufen, anche se non avevo dolore, ma ho smesso per evitare di peggiorare le cose.
Ogni giorno,e piu volte al giorno,faccio risciacqui con collutorio e acqua ossigenata.

Puo essere un'infezione dovuta al mal di gola? Io potrò andare dal mio dentista solo la settimana prossima, ma andare in giro con questo gonfiore è un po demoralizzante.. per questo dottori volevo chiedervi se esista un rimedio per ridurre il gonfiore.. grazie
[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Potrebbe trattarsi di un ascesso per il quale e' necessaria una terapia antibiotica. E' necessario sottoporsi a visita odontoiatrica alla quale conseguirà poi ua eventuale prescrizione farmacologica e la formulazione di un piano di trattamento per curare il dente.
Cordiali saluti