Utente 395XXX
Buon giorno gentili dottori mio merito ha ripetuto due volte lo spermiogramma e il risultato è azoospermia allora siamo andati dall andrologo ch'egli ha fatto eco doppler e il risultato e ipotrofia bilaterale lieve invece è negativo il riflusso nevoso. Allora ci ha prescritto lo screening ormonale e il cariotipo. I risultati del screening ormonale sono:FSH 21,1 TESTOSTERONE 126 prolattina 9,9 lh 3,8.lui ci ha detto congenita e di fare la tese anche sr per lui c'è il10%di possibilità di trovare spermatozoo lui ci ha consigliato l eterologa. Io ho letto invece che con tese e microtese c è la possibilità di trovare spermatozoo. La mia domanda è se con questi valori conviene tentare la tese o microtese mio marito fa 41 anni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
il 10% è bassetta e tale frequenza è caratterisca di alcune azoospermie: da farmaci, da radiazioni, da orchite post morbillo.
Negli altri casi la media di reperimento spermatozi è intorno al 50%, 10% in più per microtese che però da spermatozoi che possono essere meno funzionanti, per cui alla fine i risultati della fecondazione sono abbastanza simili.
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore però non ho capito bene la sua risposta. Lei conferma ciò che ha detto il medico cioè che non conviene fare la tese perché c'è il 10% di possibilità di trovare spermatozoi? Il medico ci ha detto che da questa percentuale in base alla sua esperienza di tese eseguite e dice che su 10 uomini solo in uno ne ha trovato non ci ha detto perché mio marito jazz avuto radiazioni o per farmaci non ha avuto niente di tutto ciò. Il suo 10% è in base alla sua esperienza così ci ha detto e vi ha consigliato l eterologa anche perché lavora in una struttura privata che fa questo. Mi ha detto che lavora azoospermia è congenita mio marito da piccolo ha avuto una ciste al collo e ha fatto una cura affinché non gli rispuntava. Le pongo di nuovo la domanda conviene fare la tese oppure direttamente l eterologa. Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
No ho detto che conviene fare TESE a meno che la azoospermia non sia dovuta a: farmaci, radiazioni o morbillo.
Questo non è specificato nel suo post.
[#4] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore molto gentile. Non lho specificato nel post perché il dottore ci ha spiegato che è congenita che durante lo sviluppo i testicoli non si sono sviluppati del tutto infatti dall ecografia è spuntato che i testicoli sono lievemente più piccoli rispetto al normale e per questo non producono spermatozoi. Ci ha spiegato che il corpo cerca di produrli infatti fsh è alto però lui per sua esperienza dice di saltare tese perché non se ne trovano così dice non buttiamo soldi. Inoltre ha visto che è molto basso il testosterone? Dice Je poi deve fare una cura subito no se no spermatozoi non ne troviamo perché la cura li uccide è vera questa cosa? Io pensavo che facendo la cura il testosterone faceva produrre spermatozoi. Allora intanto la facciamo la tese. Quindi con la microtese si trovano più spermatozoi ma non funzionanti? Volevo chiederle se lei esegue la tese
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Tranquilla signora, ok per tese allora. Vicino a lei a Catania vi è prof Bruno Giammusso. Io la eseguo pure, ma forse Catania è più comoda di bologna
[#6] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie già sono andata dal prof giammusso è lui che mi ha consigliato di fare l eterologa nel centro privato dove lavora per il fatto che per l esperienza che lui ha dice che la tese non risolve il problema è per evitare un doppio costo di fare direttamente l eterologa che per ora non condivido. Ora non so dove andare voglio provare a fare la tese al policlinico di Catania però non do con chi oppure a Palermo. Ho letto che al nord da voi vi sono ospedali convenzionati come al san paolo di Milano noi vogliamo provare e fare di tutto per avere un figlio nostro e siamo disposti facendo sacrifici a spostarci magari trovando un medico che vada incontro alle nostre esigenze lavorative .ho letto Milano e Modena e nel Veneto che fanno convenzioni a Catania non so lei a Bologna è in ospedale? A me interessa parlare con un medico corretto come lei non perché mi ha consigliato di fare una cosa che voglio fare pure io ma perché uo già avevo letto che la tese ha Buona percentuale è la microtese pdi più però se poi non sono buoni allora meglio la tese oppure prima tese e poi microtese con fsh che ha mio marito secondo lei c'è possibilità di trovare qualcuno
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
S paolo Milano n e s.orsola bologna sono ottimi centri pubblici. io sono solo privato.
[#8] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore le farò sapere
[#9] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Buona sera dottor Cavallini volevo chiederle se sa se al policlinico di palermo fanno la tese cordiali saluti
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
direi sì ma non so di preciso, chiueda a loro.
[#11] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore mi informo con loro anche se cercando sul loro sito non è specificato questo trattamento ma può essere che qui in Sicilia nessun ospedale lo pratichi?
[#13] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore grazie al link ho trovato diversi centri tra cui pure il Cannizzaro fi Catania che è molto rinomato le farò sapere
[#14] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Dottore sono di nuovo io volevo dirle che sono in confusione ho contattato un altro andrologo di un centro privato e mi ha detto meglio fare la microtese per il caso di mio marito perché c'è più probabilità di trovare spermatozoi perché ha un fsh superiore a 14 e i testicoli meno di 10 mm.io vedendo l ecografia non ho capito bene la misura dei testicoli perché ci sono tanti numeri in evidenza c'è 34,1 destro 30;6 l altro tutto in mm può essere? Spero di poter trovare un buco per poter venire da lei. Il dottore mi ha detto che con questi numeri c è poca probabilità di trovare spermatozoi facendo la tese e quindi meglio microtese. Io voglio far fare solo una cosa a mio marito He ne pensa lei?
[#15] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La microtese trova più spesso spermatozoi della tese, ma sono meno funzionanti. Per cui secondo me non vale la pena.
[#16] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore
[#17] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera dottore ho contattato due centri qui in Sicilia vicino a me che fanno la tese e sono casa di cura falcidia di Catania e centro aster che fa parte della clinica mediterraneo di Ragusa volevo sapere se conosce questi centri e qual è piu specializzato per fare la tese.
Distinti saluti
[#18] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non è tanto quello chirurgico il problema, quanto quello della seselezione di ev. spermatozoi che devono essere il più funzionanti possibili. Pertanto il problema non è chirurgico ma biologico, e quindi chieda a quale dei centri fanno IMSI o scelgono spermatozoi sulla base di birifrangenza di membrana. IMSI = fecondazione assistitata con selezione di spermatozoi all' ultramicroscopio.
[#19] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore allora mi devo informare chiedendo ai centri se fanno IMSI perché se la fanno questa è una tecnica migliore rispetto alla birifrangenza di membrana?
[#20] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Mi sono espresso male. IMSI e birifrangenza pari sono. Da evitare ICSI convenzionale senza selezione spermatica, da peggiori risultati delle prime due.
[#21] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Ora capisco quindi sono tecniche che si usano se vengono trovati nella tese degli spermatozoi e sono tecniche di fecondazione ma per quello che ho capito io qui utilizzano tutti ka icsi. Per giunta tutti e due un po ci hanno scoraggiato dando poca probabili di trovare spermatozoi per via dell fsh 21 dicono che è altino se era più basso v era più probabilità è vero dottore? Mio marito è giù pensa che è inutile provare se non c'è possibilità
[#22] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Loro mi hanno detto che con la tese cercano se ci sono spermatozoi e se ci sono vedono se sono funzionanti e se sono sviluppati e mobili
[#23] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Senta un altro centro ove utilizzano le tecniche nominate: birifrangenza e/o imsi.
[#24] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore perché mi risponde e per i suoi consigli se non trovo un centro che pratichi questo vengo da lei fin ora mi ha frenato il fatto che sarebbe un problema per me a livello lavorativo spostarmi per un eventuale fecondazione assistita fuori ma se non trovo il centro vhe esegue queste tecniche. Dottor Cavallini ma lei pure che fsh che ha mio marito sia alto per poter trovare spermatozoi? Scusi se le faccio tante domande ma è l unico dottore che mi da risposte esaustive peccato che non si appoggia in Sicilia. Grazie ancora
[#25] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
E' la terza o quarta volta che dico che vi è il 30%-50% di possibilità di trovarne e che non esiste esame preoperatorio a esami genetici normali in grado di predire se se ne trovano o meno.
[#26] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore
[#27] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno dottor cavallini, sono passati tre mesi dall ultimo consulto. Le volevo far sapere che nel frattempo siamo andati in un centro di riproduzione assistita a Catania. ci hanno fatto fare altre analisi anche genetiche a prima di farela tese a mio marito gli hanno fatto rifare l esame di diagnosi seminale con centrifuga e con nostro stupore la biologa ci ha detto che nel campione che ha preso ne ha trovato un solo spermatozoo molto buono e ci ha consigliato di fare più raccolte per vedere come andava prima di fare la tese. Mi ha pure spiegato che non detto parla più di azoospermia azoospermia ma di criptospermia. Noi in passato avevamo già fatto due spermiogrammi a distanza di due settimane e in entrambi i casi il risultato è azoospermia l avevamo fatto però in laboratori e la raccolta a casa .Law volevo chiedere un suo consiglio se chi ha questa patologia di criptospermia ci possa essere una cura ormonale per aumentare la produzione visto che forse a giugno avevo pure avuto un ritardo di 10 giorni premettendo che sono sempre precisa quindi magari ero rimasta incinta ma poi è arrivato il ciclo. Volevo sapere come mai all improvviso è spuntato uno spermatozoo ma è quello che ha visto lei l altro è congelato mentre prima niente? Nelle analisi genetica di mio marito tutto assente solo nell analisi della fibrosi cistica il risultato è ASSENZA DI MUTAZIONI GENETICHE INDAGATE R OMOZIGOTE 7T /7T PER POLIMORFISMO IVS8 POLY-T CHE MON SO COSA SIGNIFICHI. potremmo avere figli naturalmente o abbiamo sempre bisogno della fecondazione assistita? Aspetto sua risposta. Cordiali saluti
[#28] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia quello che ha detto la biologa.
[#29] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore le farò sapere devo ritornare il 16 marzo