Utente 263XXX
Gentili Dottori

Qualche settimana fa ho avvertito un dolore/fastidio nella parte bassa del testicolo sx.
Pensando di aver lievemente urtato il testicolo misi per alcuni giorni del ghiaccio sul testicolo e il dolore atteuì.
Dopo di che al posto dei boxer larghi, ho preferito usare boxer elasticizzati o gli slip cercando in questo modo di non provocare al testicolo altro stress.

In questi giorni ho cominciato a indossare nuovamente boxer larghi ed ho notato che il fastidio è ancora presente.

Ho fatto un'auto palpazione:
- il testicolo al tatto non fa male,
- il dolore è localizzato alla coda dell'epididimo che noto un po' ingrossata.

Quando cammino il dolore sale nel basso ventre sinistro (zona canale inguinale).

Qualcosa di grave? Cosa potrebbe essere?

Nei prossimi giorni contatterò un andrologo/urologo per una visita.

+++++

Precedentemente ho notato mancanza di piacere durante l'orgasmo, poco e debole eiaculato ed erezioni non vigorose.

++++++

PS: Ieri ho inziato una cura con Amoxicillina 1000 1 volta al giorno (spero che se c'è qualche infezione in questo modo passi).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
potrebbe essere un sacco di cose, infezione, cisti, minime alterazioni di sviluppo, appendici, spermatoceli, varicocele....
Quell' antibiotico per il testicolo serve solo a peggiorare, lasci stare. La mancanza di pacere nella eiaculazione è fattore psiocogeno o neurologico e non c' entra nulla con il problema esposto.