Utente 145XXX
Salve, mi figlia ha 9 Anni e a scuola dopo un controllo con elettrocardiogramma è stato diagnosticato un extrasistole. Con l'Holter in una giornata ben 3500 volte in 24 ore.
Lei vive senza alcun problema se on dei mal di testa, sempre da capire quanto sono veri o no.
Il Cardiologo mi ha detto di non preoccuparmi perché la natura dell'extrasistole in questione non è di quelle gravi (non ricordo il termine). Cmq mi ha consigliato un centro a Roma dove fare dei controlli periodici ma niente di più. Sono alla ricerca di qualche idea per seguire una strada, non so da dove iniziare o se iniziare qualche ricerca, se pericolosa o no, insomma un punto di inizio.
Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Si rivolga a un aritmologo...occorre stabilire l'origine delle extrasistoli, la loro valenza oggettiva e il rapporto con la struttura e funzione del cuore...
Cordialmente