Utente 119XXX
Salve,
ho 48 anni ed una severa cardiopatia dilatativa del ventricolo sx, assumo triatec, laxix, sotalolo e mexitilina. La mia patologia si manifesta più con aritmie che con sintomi da scompenso, ho anche impiantato un defibrillatore biventricolare La pressione oscilla tla max tra i 90 /100 (l'estate anche 80 ) e la min 50/60
Ultimamente ho anche questo problema di disfunzione erettile che non so se è dovuta ai farmaco o alla patologia o ad entrambe.
Ho escluso a priori i farmaci orali (Viagra o altro ) ma mi chiedevo se posso utilizzare dei farmaci ad uso locale (creme o pomate ) e se c' è qualcosa che può aiutarmi vista la mia età.
Grazie e saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Molti dei farmaci che assume possono indurre deficit erettivo.
Non conosco la sua EF calcolata, dal momento che questa e' importante per valutare la opportunità di terapia con sildenafil e taladafil.
Attualmente vengono anche prescritte gocce endouretrali di prostglandine per risolvere il problema di DE.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Se per EF intende la frazione di eiezione questa è molto bassa, tra il 18 ed il 20 %.
Eventualmente le gocce potrei usarle ?
Grazie e saluto
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A mio avviso si, ma ovviamente deve chiedere un parere ai Colleghi CArdiologi che l'hanno in cura.
Cordialita'
cecchini
[#4] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio .
Saluto