Utente 177XXX
Buonasera dottori.Sono preoccupato da qualche giorno in quanto sento un indolenzimento al braccio sinistro.è come una debolezza diciamo...Il braccio è sempre indolenzito e qualche volta ho dolore alla schiena dalla stessa parte poco al di sotto della spalla (non so quanto quest'ultima cosa può essere attendibile in quanto soffro di cervicale).Mi sono controllato anche i battiti al minuto tramite il polso e sono sui 79-80.La preoccupazione mi assale da giorni in quanto a volte il fastidio si sposta anche più internamente.Può essere una cosa preoccupante?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Il suo problema sicuramente non è di origine cardiaca, ma muscolare o da compressione di radice nervosa.
[#2] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille della celerità dottoressa.Ho dimenticato di dire anche che a seconda della posizione assunta si sente meno....Ad esempio sdraiato con il braccio piegato sotto la testa. Non è preoccupante nemmeno che a volte so irradia verso lo sterno?sempre lo stesso indolenzimento.accade più raramente
[#3] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Il fatto che il dolore cambi con la posizione dell' arto conferma l' ipotesi che origini dalla spalla!!!