Utente 288XXX
egregio dottore
sono un 65enne da almeno 20 anni affetto da glaucoma quasi da sempre in trattamento con xalatan solo recentemente per motivi di risparmio sono passato a IOPIZE50 mcg
da sempre faccio il campo visivo con buoni risultati,solo facendo l'esame OCT recentemente mi è stato riscontrato:nella norma lo strato RNFL lievemente alterato lo strato delle cellule ganglionari maggiormente in occhio sinistro
devo dire che anche la vista si è abbassata e da -3,75 e -4,50 sono passato a -4,25 e -5 devo dire che il medico non voleva che io cambiassi lenti perchè diceva che la leggera cataratta che ho è causa del mio vedere male ma su mia insistenza mi prescritto nuove lenti
leggevo da qualche parte che aumentare la gradazione di lenti potrebbe indurre ad uno sforzo dell'occhio e quindi ad un aggravarsi del glaucoma .è possibile questo ?
inoltre ho un dubbio (sicuramente infondato) che l'essere passato da xalatan a iopize mi abbia procurato un aumento della pressione oculare...dato che per almeno 18 anni le visite oculistiche non avevano mai rilevato alterazioni al nervo ottico
altra domanda è se non sia il caso per prevenire altri danni irreversibili non operare chirurgicamente il glaucoma?
può l' ipertensione sanguigna concorrere ad un aumento del glaucoma?
La ringrazio anticipatamente delle risposte che vorrà fornirmi
cordiali saluti













8
,
























[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
il Glaucoma va curato sempre e bene , non capisco il RAZIONALE di sostituire lo xalatan , molecola che oggi trova disponibile anche come farmaco equivalente.
L’ipertensione arteriosa non c’entra nulla con il glaucoma ne’ lo aggrava.
Condivido l’idea del collega che oltre il Glaucoma , vede male per la cataratta.
Il Glaucoma e’ una patologia seria che se non BEN curato porta alla CECITA’.
Tutti i colliri per il Glaucoma sono in FASCIA A , quindi a carico SSN, perche’ ha cambiato il Collirio per un problema di COSTI?

Sul nostro sito trova molti articoli su questo argomento

Conoscere meglio la sua malattia potrà’ aiutarla ad affrontarla in maniera piu’ completa e razionale.



Attenzione: MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.
Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online. I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti iscritti. E' vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
egregio dottore grazie per la sua risposta
in questo sito infatti sto apprendendo molte nozioni utili per il mio problema del glaucoma
in questo sito appunto ho letto che aumentare la gradazione delle lenti potrebbe aggravare il glaucoma,io infatti sono passato da -3,75 e 4,50 a un aumento di -5 e -5
ho capito bene o frainteso?
altra domanda è che con le nuove lenti pur vedendo le cose lontane in modo molto più chiaro e nitido le vedo però piu' piccole e ancora di più questa sensazione si evidenzia quando guardo le cose vicine già alla distanza di tre metri,tutto questo è un fatto normale?
riguardo il passaggio da xalatan a IOPIZE non è stata una mia iniziativa ma del medico di famiglia essendo entrambi a suo dire equilvalenti.
la ringrazio ancora per la sua gentile e competente risposta
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Sue domande

1) che aumentare la gradazione delle lenti potrebbe aggravare il glaucoma,i
o infatti sono passato da -3,75 e 4,50 a un aumento di -5 e -5...

Risposta
no
il fatto che aumenti la MIOPIA e’ segno che il GLAUCOMA non e’ ben controllato dalal TERAPIA


2) guardo le cose vicine già alla distanza di tre metri,tutto questo è un fatto normale?

Risposta NO
Non e’ normale, vada da un BUON OTTICO e controlli le sue lenti....


IN BOCCA AL LUPO

per piacere mi tenga aggiornato