Utente 392XXX
Buonasera, circa sei mesi fa ebbi una diagnosi di rosacea, curata con mirvaso con risultati soddisfacenti. Due mesi fa arrivarono i primi problemi, con una forte dermatite da contatto curata con impacchi di amuchina, efrecea e fucicort. Nonostante però l'interruzione del trattamento con mirvaso, questa situazione si presenta circa ogni 1-2 settimane, anche se in forma meno aggressiva delle precedenti (inizia con un rossore localizzato, poi è come se ''saltasse'' la pelle lasciandola praticamente aperta, per concludere poi con una fuoriuscita di liquido bianco, forse pus, alternato alle volte con zone papulo-pustolose). Il dermatologo mi ha prescritto ialen crema più sapone di marsiglia, ma oltre a non avere nessun miglioramento sul rossore, non porta nemmeno benefici su questa situazione veramente pesante. Nonostante i limiti del consulto online, cosa consigliereste di fare voi, nel caso?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Probabilmente di tornare alla terapia farmacologica. Deve sapere purtoppo che la rosacea è una condizione cronico recidivante che non viene eradicata dall'organismo, ma solo tratattata con efficacia.
Ne parli con il suo dermatologo.
Cari saluti
Dr Laino