Utente 395XXX
Buonasera

Sono un uomo di 32 anni in buone condizioni generali di salute. Da un paio di giorni, dopo mesi di attività sessuale molto ma molto intensa con diversi partner femminili, inizio ad avvertire fastidi al mio testicolo destro. Ho appena provveduto all' auto palpazione dei testicoli per riscontrare eventuali anomalie. Il testicolo sinistro risulta di lunghezza pari a 3.5 cm e larghezza pari a 1.7 cm. Al contrario il testicolo destro risulta lungo circa 5 cm e largo 3. Oltre questa asimmetria anomala avverto un senso di pesantezza del testicolo accompagnata da un senso di fastidio nella zona destra del basso ventre/inguine. Inoltre toccando il testicolo destro avverto un senso di fastidio nella parte inferiore e avverto come se fosse infiammato, duro e grande sicuramente più del normale. Altri dolori o anomalie non le avverto. Sono abbastanza preoccupato data la situazione quantomeno insolita. Prego una risposta il più celere possibile. Di cosa si potrebbe trattare? Ho bisogno di recarmi al pronto soccorso? Grazie ancora per la Vostra attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
detto fuori dai denti quella descrzione mi piace poco: si faccia vedere rapido magari anche usando il pronto soccorso.
Prima ci vada poi sene parla.
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Egregio dott. Cavallini

La cosa che Le desta preoccupazione è la dimensione del testicolo destro?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Dimensioni, dureezza, senso di peso. Ed ora in pronto soccorso.