Utente 247XXX
Buongiorno da un po' di tempo soffro di prurito anale che si verifica soprattutto durante la notte. Il mio medico mi ha fatto fare delle analisi tra cui l'esame parassitologico dove non è risultato nulla. Ho effettuato una visita proctologica e non è stato riscontrato nulla. Al momento sti utilizzando il fisian detergente e la crema lenitiva fisian che mi aiutano parzialmente. La cosa che riscontro e di avere la zona anale abbastanza umida.
Vi chiedo se potete consigliarmi cosa altro posso fare per risolvere il problema o quale creme o detergenti utilizzare.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, è possibile che lei abbia un lieve prolasso mucoso, dal quale proviene muco che le da la sensazione di ano umido e prurito. Ma tutto ovviamente va confermato con una visita specialistica. Se lo specialista che l'ha visitata è esperto e le esclude la problematica ipotizzata, si rivolga ad un dermatologo.
Saluti