Utente 242XXX
Gentili medici,

vi scrivo perché è da circa una settimana che avverto degli strani tremori al seno sinistro, come se vibrasse o tremasse qualcosa internamente (il cuore?).Alle volte sembrano dei "guizzi", altre volte ho la percezione del mio stesso battito. Ho 34 anni, sono normopeso e fumo massimo 10 sigarette al giorno (rollate da me). La cosa accade a riposo, quando lavoro al pc o guardo la tv. Inoltre presento una strana sensazione al petto come se dovessi sostenere un esame per intenderci, stanchezza agli occhi, sonnolenza, pressione alle tempie e fronte e testa ovattata, a volte lieve mal di testa sin dal risveglio, sospiri, difficoltà digestive, eruttazioni abbondanti e minzione più frequente del solito.
La scorsa settimana mi sono recato al pronto soccorso della mia città dove mi hanno praticato un ECG, risultato nella norma. Ho appena misurato la pressione che risulta essere 118/67 con 70 pulsazioni.
Cinque anni fa ho eseguito un ecocardiogramma e un color doppler risultati nei limiti fisiologici.
Da cosa possono dipendere tali sintomi? Devo fare ulteriori accertamenti?Devo ripetere l’ecocardiogramma o posso stare tranquillo?

Ps: navigando su internet si evince che questi sintomi possono essere ricondotti o allo stress o a problemi cardiaci tra i quali la fibrillazione atriale. Cosa posso fare per saperne di più?

Sicuro di una vostra cortese risposta, saluto e ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Tutti i suoi sintomi sembrano essenzialmente manifestazioni di ansia.
L' unica cosa da fare è un semplice ECG.
[#2] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della risposta dott.ssa Lestuzzi

L'ECG me lo hanno già fatto in ospedale la scorsa settimana.
Devo farne un altro?
Il fatto è che vivo costantemente in questa situazione che mi provoca disagio.
Un ultima domanda: è l'ansia che mi provoca tali sintomi o viceversa?

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Se ha già fatto un ECG ed era normale basta.
Mi pareva di essere stata abbastanza chiara: certo che è l' ansia che causa tutto ciò!