Utente 395XXX
Salve, vi espongo il mio problema.
Da circa 6 anni ho una capsula dentaria nell'arcata inferiore che è stata eseguita male.
Non copre bene e mi capita che si infiltri del cibo. Dopo due anni, dopo aver cambiato medico, è stata ricementata e per un po' non ho avuto problemi. Fino ad oggi. Da qualche giorno avverto dolore nella zona interessata che si irradia alla mandibola.
Il mio attuale dentista mi ha detto che provo dolore perchè tendo a digrignare i denti.
Sono preoccupato perchè ho letto che capsule o protesi fatte male alla lunga possono causare tumori alla gengiva. Qualcuno mi può tranquillizzare? Inoltre vorrei sapere se devo farne una nuova, con quello che costa (sono disoccupato), o basta ricementare?
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
la capsula se fatta male dovrebbe essere sostituita, non perché causa tumori ma perché può dare infezioni e in ultimo perdere il dente.
Trovi un accordo con il suo dentista per trovare una soluzione economica soddisfacente ma che le possa mantenere il dente in masticazione.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore è stato molto gentile a rispondermi.
Se posso approfittare della sua competenza, le vorrei sottoporre un'altra qeustione.
Da circa 10 giorni ho riscontrato una lesione (non so se sia cicatrice o un taglietto) sulla gengiva. Non sanguina ed è asintomatica.
Cosa può essere? mi devo preoccupare? in genere quanto ci mette una lesione gengivale a guarire?
Si è notato che sono un tipo ansioso. Vengo da un forte periodo di stress psicologico è possibile che ciò si sia ripercosso sulle gengive?