Utente 395XXX
Premesso che sono sposato con 2 figli, nel cercare il 3 , su indicazione del ginecologo di mia moglie( ha appena subito asportazione di grossa cisti ovarica endometriosica) ho effettuato uno spermiogramma( aspetto:aquoso,colore :grigio perla, volume :3.5ml,fluid: regolare,viscosità:aumentata(+),ph:7.5.il rsto tutto 0(azoospermia).alcuni leucociti,alcune emazie,diversi filamenti di mucina,alcune cellule di sfaldamento,numerose cell. della linea germinale,cellule rotonde 8 milioni /ml).
A parte lo stupore mi indicano una serie di esami: spermiocoltura negativa,tutti i tamponi uretrali negativi,tsh:2.13-ft3:2.82-ft4:1.16-prl:18.2-testosterone:3.77-fsh:4.3-lh:3.2(quindi tutti nella perfetta normalità)ecografia urologica: didimi nella norma per morf. e struttura,volumetria nella norma bilateralmente.modesto varicolcele a sx(1 grado),prostata x visita transrettale dimensione e struttura regolare,vescichette seminali normoconformate( lo stesso urologo è rimasto allibito x nessuna anomalia).
Alle tante domande rivoltomi ho solo un ricordo: nel 2012 mi sono recato presso il P.S. x dolore e gonfiore al testicolo dx (eco : edema dell'epididimo dx con versamento reattivo-flusso ematico presente e valido. didimo a dx ad ecostruttura regolare e flusso ematico presente e valido. a sx reperto regolare) . dopo cura antibiotica per orchiepididimite sembrava tutto rientrato(non ho fatto più controlli ai testicoli).
La mia domanda è questa.....vorrei un 3 figlio.che speranze ho e che devo fare.....sono nel pallone totale.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il quadro anamnestico non giustificherebbe la azoospermia evidenziata dallo spermiogramma,che,comunque,ripeterei presso un laboratorio specializzato.
I valori normali dell'FSH,farebbero pensare ad una epididimite sinistra che potrebbe aver causato un'ostruzione cicatriziale con "sequestro" degli spermatozoi nel testicolo omolaterale.Il quadro clinico,comunque non chiaro,conviene sia gestito da un esperto andrologo che possa valutare l'eventualità di un approfondimento diagnostico intratesticolare.Cordialità.