Utente 155XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 30 anni e mi sta succedendo una cosa strana, oltre che molto brutta. Ho sempre avuto un'ottima vita sessuale, e l'ultimo rapporto che ho avuto senza riscontrare alcun problema è stato quasi un mese fa.
Ultimamente (2/3 settimane) ho avvertito un forte calo del desiderio, e non avverto stimoli esterni, quando invece li ho sempre avuti. Tra l'altro, ho sempre avuto un ottimo rapporto con l'autoerotismo, cosa che invece è cambiata da tre settimane a questa parte. Non riesco neanche a raggiungere l'erezione attraverso l'autoerotismo! Per me è davvero difficile affrontare questa situazione, in quanto considero una buona vita sessuale un qualcosa di bello, naturale e necessario per un benessere psicofisico.
Potrei pensare che questo possa esserr causato da un mio ritorno in palestra (bodybuilding) da un paio di mesi a questa parte che in qualche modo abbia influito sulla produzione di testosterone o comunque abbia modificato qualcosa. Specifico che non faccio assolutamente uso di sostanze chimiche o medicinali, ormoni, etc.
E' davvero un qualcosa che mi sta creando preoccupazione, non mi era mai assolutamente accaduto, anzi, ho sempre avuto molto molto desiderio tanto da dover sfogare spesso attraverso l'auto erotismo.
Quali potrebbero essere le cause considerando che non ho mai sofferto di questo tipo di problema?
Cosa mi consigliate di fare?

Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,un calo sessuale va messo in preventivo a qualsiesi età...L'attività sportiva non può essere addotta come causa,considerando che il dispendio calorico di un rapporto sessuale è pari a due rampe di scale...Non si allarmi e apporfitti per consultare un andrologo per un routinario controllo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dottore, innanzitutto grazie per aver risposto al mio messaggio. Certo, un calo sessuale va sempre messo in preventivo, ma non è ancora il mio caso!! Il mio ultimo rapporto risale a quasi un mese fa e ricordo che è stato un rapporto come li ho sempre avuti, ovvero energico e carico di testosterone.
Questa è una situazione che mi si è presentata all'improvviso, e credo sia causa di un po' di stress, anche e ho già vissuto momenti simili, ma non ricordo di aver avuto implicazioni di questo tipo.
Per quanto riguarda l'attività sportiva, io non mi riferivo alla quantità di calorie, ma alla produzione di testosterone. Ci potrebbe essere una correlazione?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...alla sua età,il testosterone necessario a determinare e sostenere una risposta sessuale pienamente soddisfacente é irrisorio.Non si confonda ulteriormente e si faccia guidare da uno specialista reale.Cordialità.