Utente 396XXX
salve a tutti, sono un ragazzo di 37 anni, dall'adolescenza che mi porto dietro questo "problema", il tesicolo sinistro piu' sporgente del destro e piu' mobile ho fatto un sacco di esami ecografie, ma non risulta nulla di anomalo, oggi sono stato dall'urologo dopo aver fatto gli ennesimi esami e mi dici che e' tutto ok, io pero' non mi spiego questo fenomeno, ho dato un occhiata qui sul sito ma non e' molto diffuso questo problema, preciso che non avverto alcun dolore, vorrei sapere se devo convivere con questo problema se e' nella norma me ne faccio un ragione. grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,devo pensare che quanto ci trasmette nel post sia da considerarsi un fenomeno normale,come,talaltro,confermano le visite e gli esami cui si é sottoposto.
L'assenza di dolenzia tranquillizza come,credo,gli esiti dello spermiogramma che ritengo abbia eseguito.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
salve dottore, la ringrazio per la celere risposta, gli esami fatti sono del sangue, urincocoltura, spermiocoltura e ecografia scrotale, nella quale c'e' scritto: testicoli in sede, regolari simmetrici per morfovolumetria ed ecostruttura. non si delimitano lesioni focali. regolari per morfovolumetria gli epididimi nei loro vai tratti. non significative falde di idrocele. regolare calibro dei vasi sovra- e peritesicolari bilateralmente. non so se lo spermeogramma e' incluso nella spermiocoltura. le chiedo se ha un indirizzo mail dove poterle mandare gli esami per completezza di informazione. grazie. p.s.visto che come avra' intuito sono molto in ansia per questo testicolo piu' sporgente dell'altro, che si accentua quando sono con le gambe chiuse.
[#3] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
non ho ancora capito se il testicolo sinistro e' ''mobile'' o meno, il medico non me ne ha parlato, dicendomi che i testicoli tendono ad occupare meno spazio possibile, quindi vorrei sapere se e' normale che quando sono seduto con le gambe chiuse rimane a vista solo i testicolo sinistro e quello destro rimane sotto del sinistro scomparendo?