Utente 288XXX
salve, mio marito ha contratto un'infezione da stafilococco aureo. ce ne siamo accorti perchè aveva la corona arrossata e presentava una serie di puntini bianchi su glande e corona.
all'inizio il medico di famiglia gli ha prescritto un antifungino senza fargli fare un tampone, ma non ha funzionato. abbiamo fatto il tampone di testa nostra ed è uscito positivo allo stafilococco aureo. sono seguite 2 cure con 2 antibiotici diversi, ma il tampone è ancora positivo (ce ne eravamo già accorti perchè i puntini bianchi sono diminuiti, ma ci sono sempre). cosa dobbiamo fare? ci consigliate una visita specialistica? se si dove? da un andrologo?
un'altra domanda: da quando abbiamo scoperto l'infezione usiamo sempre il preservativo, ma io non ho fatto alcuna cura di antibiotici (solo l'antifungino). potrei essermi contagiata anche io? devo fare un tampone? ho fatto un paptest per altri motivi ed è uscito negativo, sarebbe comparsa anche li l'infezione da stafilococco?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettrice,
in effetti consiglio una visita specialistica (andrologica o urologica); esiste la possibilità che i "puntini bianchi" che ci descrive siano un aspetto compatibile con la normalità, e che non sia necessaria terapia antibiotica né l'uso di preservativo.
Ci faccia poi sapere.