Utente 382XXX
Buonasera, chiedo un consulto per mio padre, di 64 anni, che ha un neo poco sotto il diaframma, da sempre, che io ricordi.
Da giorni, avvertiva prurito ed oggi ha notato che il neo, di una certa dimensione, non piccolo, pare gonfio e con una punta, piccola, di pus al centro, come se sotto vi fosse materiale biancastro. Nell'immediato, per alleviare il prurito, abbiamo usato una pomata a base di gentamicina; abbiamo provato a fissare una visita specialistica, ma, essendo sabato, tutto è rimandato a lunedì. Nell'attesa, vorrei chiedere se, dalla generica descrizione, è possibile ricavare qualche dato diagnostico, sapere più o meno di cosa si possa trattare e se è preoccupante; abbiamo fatto bene a mettere questa pomata o era preferibile altro o evitare del tutto?
Vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
mi sembra che abbiate fatto la cosa migliore: dei nei non si può parlare: debbono essere subito visti dal dermatologo con visita diretta ed epiluminescenza.

cari saluti