Utente 396XXX
Salve. Da ormai 3 mesi (inizio settembre) ho una macchia rossa, di forma simile ad un cuore (dimensioni 1,5x1cm) sul glande. Non è rilevata ed ha margini ben definiti. Non mi da alcun problema durante la minzione o alcun tipo di dolore, l'unico sintomo rilevabile è la produzione continua di materiale (a mio avviso) purulento, anche se in piccole quantità (ritrovo difatti macchioline gialle maleodoranti sulle mutande) che quindi mi determina un cattivo odore del pene. Durante questi mesi non ho avuto rapporti sessuali e la macchia non sembra essersi modificata di dimensioni. Nel mese di agosto ho però contratto l'orticaria ed ho quindi preso antibiotici e cortisone per 5 giorni.
Vorrei un vostro parere su una probabile diagnosi prima di rivolgermi al mio medico.
vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
mi rincresce ma non si può prescindere da una valutazione diretta (Andrologica o Dermatologica) per formulare una ipotesi diagnostica, per una lesione cutanea al glande.