Utente 251XXX
Salve, a seguito di gonfiamento protratto ormai da più di due mesi al testicolo destro, decido di andare dal medico, che subito mi fa fare un ecografia: ispessito il sacco scrotale, entrambi i testicoli presentano ecostruttura omogenea senza evidenti espansi patologici. Dal lato di destra è presente una tumefazione dell'epididimo su verosimile base flogistica cui si associa un varicocele bilaterale. Dal lato di destra è presente un cospicuo idrocele. Vorrei sapere cosa ne pensate, venerdì ho la visita dall' andrologo, tutt' ora ho un leggero dolore, probabilmente anche perché negli ultimi giorni ho continuato a palparli... Si può escludere un tumore? È una cosa guaribile con i farmaci o c'è la possibilità che mi debba operare? Vi ringrazio, saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dal referto ecografico risulta che non vi siano fenomeni degenerativi, quindi si tranquillizzi, mentre sia dall'ecografia che dai sintomi che ci descrive potrebbe trattarsi di una infiammazione/infezione che andrebbe confermata con la visita e quindi impostata una terapia antinfiammatoria-antibiotica, eventualmente preceduta da un esame culturale.

Un cordiale saluto