Utente 162XXX
Buon giorno,
ho 34 anni nell 'ottobre 2013 ho sospeso la pillola per cercare una gravidanza, ho le ovaie di aspetto micropolicistico e i cicli vengono un po quando vogliono in periodi ho perdite ogni 15 /20 giorni altre volte normali. A luglio 2015 per avere dei cicli normali la ginecologa mi fa prendere il dufaston dal 14 al 25 giorno del ciclo la prima volta il 25° giorno arriva il ciclo il secondo mese non arriva per niente! Sono incinta! Procede tutto bene ma alla visita a 11+1 il cuoricino del mio amore non batte più la gravidanza si è interrotta all 8 settimana (7 per l ospedale) era lungo 13 mm.
Settimana scorsa ho fatto il raschiamento......
Credo che tutto proceda bene, continuo ad avere piccole perdite che vanno a singhiozzo.....
Vi chiedo:
1- so che gli esami si eseguono solo dopo piu aborti ma ce ne sono alcuni che potreste consigliarmi di fare?
2- avendo i cicli sballati potrei avere delle carenze nella seconda parte del ciclo potrebbero queste carenze causare un aborto o essendo che la gravidanza si è instaurata è tutto ok? Non ho mai fatto esami per i dosaggi ormonali......
3-gli esami che effettuano per l anestesia c'entrano qlc con la coagulazione del sangue per la gravidanza? Tempo di protrombina attività 97 (70-120)
inr 1,05 (0,80-1,20)
aptt 0,92 (0,80 1,20)
fibrinogeno 303 (150-450)
antitrombina 120 (80-120)
4- gli esami della tiroide sono sempre stati ok nelle analisi del ricovero avevo 95 di glicemia mentre a fine ottobre era 75.....è ancora del range ma mi sembra alta.....avevo un nonno diabeti e ho un cugino.....
scusate so che sto vaneggiando un po' cercando un perchè che forse non troverò mai..... (ho fatto una lastra ad un dente qlc giorno dopo la fecondazione dell'ovulo). Mi hanno detto che dopo il primo ciclo possiamo ricercare la gravidanza ma un po paura possa ricapitare e vorrei fare quello che è in mio potere per scongiurare un altro aborto......so che è la natura che la maggior parte è dovuto ad un difetto cromosomico meglio prima che dopo che è capitato a tante ecc....le ho già sentite tutte in una sola settimana ma nulla consola.....
In ultimo sono negativa alla rosolia ma mi hanno tutti consigliato di non fare il vaccino essendo soggetto allergico....confermate?
Vi ringrazio molto e vi chiedo scusa, forse queste domande avrei dovuto farle in ospedale ma dopo il raschiamento volevo solo scappare......
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le cause di aborto spontaneo sono innumerevoli.Comprendo la sua situazione psicologica , ma un elenco esaustivo non esiste e non avrebbe utilità pratica.
Cause genetiche(?) ,cause immunologiche (?), queste vanno ricercate in caso di abortività ripetuta , ma purtroppo(per lei come mamma) un unico aborto spontaneo non viene considerato un evento patologico , ma quasi un "meccanismo di difesa" .
In bocca al lupo!
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio, in pratica non posso fare nulla.....devo solo sperare che la prossima gravidanza arrivi a termine.... lo accetto ma è veramente difficile sopportare l'impotenza! La ringrazio per avermi definito mamma.....incroci le dita per me.....
[#3] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Buon giorno, scusi se dopo tutti questi mesi scrivo ancora....Il ciclo dopo il raschiamento non arrivava piu e il 12 gennaio ho effettuato una visita ginecologica (il 30 dicembre avevo fatto quella di controllo ed era tutto ok), sull 'ovaio si sinistra era evidente un follicolo. Mi ha prescritto gli esami ormonali e il 25 essendo che il ciclo non era venuto spontaneamente mi ha prescritto una puntura di prontogest. Il 27 invece mi è arrivato il ciclo spontaneamente! Le elenco i valori degli ormoni, sono stati fatti il 14. Alla luce dei valori e del ciclo spontaneo è possibile capire se l'ovulazione è avvenuta?
FSH 5,9 (3,5-12,5 f.follicolare
4,7-21,5 fase ovulare
1,7-7,7 f. luteale)
LH 14,5 (2,4-12,6f.follicolare
14,0-95,6fase ovulare
1,0 -11,4 f. luteale)
progesterone (0,2-1,5f.follicolare
0,8-3,0 fase ovulare
1,7-27 f. luteale)
Un altra cosa questo ginecologo mi ha detto che ho l utero sellato ( cosa che nessun altra eco aveva rilevato), lui mi ha detto che non implica nulla, qual'è la sua opinione? La ringrazio molto
[#4] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Buon giorno, scusi se dopo tutti questi mesi scrivo ancora....Il ciclo dopo il raschiamento non arrivava piu e il 12 gennaio ho effettuato una visita ginecologica (il 30 dicembre avevo fatto quella di controllo ed era tutto ok), sull 'ovaio di sinistra era evidente un follicolo. Mi ha prescritto gli esami ormonali e il 25 essendo che il ciclo non era venuto spontaneamente mi ha prescritto una puntura di prontogest. Il 27 invece mi è arrivato il ciclo spontaneamente! Le elenco i valori degli ormoni, sono stati fatti il 14. Alla luce dei valori e del ciclo spontaneo è possibile capire se l'ovulazione è avvenuta? Premetto che non stavo cercando una nuova gravidanza vorrei solo saperlo per capire se i miei ormoni sono ok
FSH 5,9 (3,5-12,5 f.follicolare
4,7-21,5 fase ovulare
1,7-7,7 f. luteale)
LH 14,5 (2,4-12,6f.follicolare
14,0-95,6fase ovulare
1,0 -11,4 f. luteale)
progesterone (0,2-1,5f.follicolare
0,8-3,0 fase ovulare
1,7-27 f. luteale)
Un altra cosa questo ginecologo mi ha detto che ho l utero sellato ( cosa che nessun altra eco aveva rilevato), lui mi ha detto che non implica nulla, qual'è la sua opinione? La ringrazio molto
[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Alla luce dei valori si può stabilire che si è preparata all'ovulazione , ma l'ovulazione (intesa come scoppio del follicolo ) non è possibile confermarla.
Per l'utero sellato , nulla di preoccupante , una ulteriore conferma potrebbe essere data da una isteroscopia diagnostica
SALUTI