Utente 127XXX
Buonasera,
da anni sono tormentato da un intenso prurito allo scroto, che si manifesta durante tutto il giorno, ma in particolare la sera e la notte. Ho sentitto vari dermatologi e provato creme e unguenti a gogo, sempre senza risultato.
Preciso inoltre che a volte mi gratto in maniera isterica, sino a far sanguinare la parte.
Ho lettto oggi che le cause potrebbero essere molteplici: psoriasi,eczemi, lichen planus, ecc. ecc.

Qualcuno suggerisce anche di effetuare una "biopsia cutanea per esame istologico".

Mi può dare un consiglio che mi aiuti a risolvere la questione? Grazie

PS: può giovare utilizzare boxer per la notte non colorati, come già faccio di giorno?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non ci dice a quali conclusioni diagnostiche sono arrivati i dermatologi da lei consultati.

Non si butti su auto-diagnosi ed auto-indicazioni e prospettive terapeutiche che potrebbero essere poco utili nel capire e nel trattare il suo reale problema clinico.

Vista la "maniera isterica di grattarsi, sino a far sanguinare la parte" non le è stato consigliato anche una consulenza con esperto psicologo?

Un cordiale saluto.