Utente 322XXX
Salve,
Ieri sera facendo la doccia ho notato una piccola escrescenza su un fianco (zona "maniglia dell'amore", per intenderci). Ad occhio nudo, non la si nota subito, perché è mimetizzata con la pelle, che in quel punto è rossa, ma passandoci la mano l'ho notato subito: è rotondo, senza bordi visibili, sembra di consistenza un po' mollica e non è liscio, ma è appena un po' ruvido. Tirando l'area circostante ad esso, questo diventa di color bianco. Devo dire che spesso mi ritrovo cumuli di grasso in giro, da sempre, ma mi sembrano diversi... Questo inizialmente può sembrare una puntura tipo zanzara, salvo che non c'è prurito (ne alcun tipo di dolore, se per questo). Ho letto di nei bianchi, può essere questo il caso, dalla descrizione che vi ho fatto? Vivo a Belgrado ed a breve (appena ricevo la paga) prenoterò una visita dermatologia, ma nel frattempo mi potreste dare un'idea, prima che l'ansia prenda il sopravvento? Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Pur non potendo ipotizzare una diagnosi, la lesione che descrive non sembrerebbe - verosimilmente nulla di preoccupante; produca ovviamente la visita dermatologica.

cari saluti

Dr Laino