Utente 396XXX
Salve, ho una richiesta che viene dalla mia enorme paura (mentre sto scrivendo il messaggio tremo).
Oggi in un tentativo di pseudo masturbazione, a pene flaccido mi accorgo che abbassando il prepuzio (cosa che mi riesci un po' difficile), spunta da sotto un 'bozzo' che identifico con una diramazione a destra della vena.
Il fatto è che sono anni che ho questo 'bozzo' il quale si vede leggermente sotto la pelle con il prepuzio non completamente abbassato durante una erezione.
Non ho problemi di eiaculazione (se non per una esigua forza di 'schizzo' del liquido durante la masturbazione, che ai rivela in una eiaculazione a goccia al 99%).
Non mi sono mai preoccupato fino a che oggi mi sono accorto di questa 'pallina' verdognola sotto il prepuzio, al limite dell'estensione di questo circa.
Ho molta ansia che possa trattarsi di trombosi o di un tumore, sono molto giovane e mi vergogno moltissimo con i miei genitori di parlarne, non so se sia possibile allegare una immagine o inviarla ad uno specialista.
Ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

lasci perdere le immagini a distanza che, in queste situazioni cliniche particolari, poco ci possono dire.

E' bene ora, come spesso ripeto da questo sito, vista la sua "giovane" età, approfittando di questi "disturbi-malesseri" e non sicurezze, conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.