Utente 396XXX
Salve a tutti, parto col ringraziarvi per il servizio che prestate a noi utenti/pazienti.
Ieri mattina sono stato sottoposto ad un intervento di frenuloplastica causa frenulo corto.
L'operazione è stata svolta correttamente senza problematiche.
Mi è stato detto di applicare due volte al giorno Aureomicina e di tenere la zona pulita, il problema è che non mi è stato detto come.
Mi hanno detto che posso farmi la doccia tranquillamente, ma avendo avuto esperienza di altri punti di sutura ho paura che non vada molto bene l' acqua corrente, infatti sto molto attento.
Per medicarmi utilizzo una garza sterile bagnata e tampono il glande, poi con una garza sterile asciutta tampono leggermente per asciugare, infine aiutandomi con un dito (lavato accuratamente) metto la pomata sui punti.
Volevo chiedere se secondo voi è una procedura che può essere ritenuta corretta.
Grazie mille in anticipo, buona giornata.
Marco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non succede nulla va tutto bene. Le frenuloplastiche e le circoncisoni fatte nel deserto a sforbiciate van benissimo.
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dottore la ringrazio per la risposta, mi ha fatto capire che non c'è nulla di cui preoccuparsi per un interventino così.
Avrei solo un'ultima domanda, domenica avrei una partita di calcio molto importante, il che vuol dire che sono passati 10gg dall'intervento, come devo comportarmi? Meglio che stia a riposo per precauzione?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Vada a giocare.,