Utente 396XXX
Salve dottori, esattamente 12 giorni fa sono caduta e la diagnosi è stata "frattura del malleolo peroneale con monconi in asse". Successivamente il medico mi ha ingessato il piede dicendomi di stare a riposo e di portarlo per 30 giorni. Da quando mi hanno messo il gesso, però, ho dolori alla caviglia che si manifestano soprattutto la notte e non mi permettono di dormire. Ho controllato se il gesso era stretto, ma non mi sembra e inoltre riesco a muovere abbastanza bene le dita del piede. Devo farmi controllare o è normale le prime settimane sentire dolore? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
in genere dopo la confezione di un gesso è previsto di routine un controllo a 7 giorni per valutare lo stato dell'arto.
Se non lo avesse fatto Le consiglio di farsi comunque controllare in modo da valutare se clinicamente vada tutto bene.
Per quel che riguarda il dolore questo può essere presente anche a distanza dall'episodio traumatico.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore per aver risposto. Non ero stata avvisata di nessun controllo di routine nè dall'ospedale nè dal mio medico personale. Andrò a far controllare l'arto appena possibile. Grazie ancora.