Utente 396XXX
Salve dottore in anzi tutto vorrei ringraziarla per la sua disponibilità. Io ho 26 anni sono fumatrice de 10 anni è da più di 6 mesi ho dei forti dolori al petto, inizialmente erano leggeri poi un giorno il dolore era più forte e sono andata al pronto soccorso, mi hanno fatto un electocardiograma e mi disero che non avevo broblemi al cuore ma che era solo una bronchite, mi hanno dato come cura da fare aerosol con clenil e siero fisologico, i dolori non erano passati del tutto ma sentivo meno spesso il dolore. Ora sa più di un mese ho dei dolori fissi e forti avolte talmente che sono forti che non riesco nemmeno a muovermi appaiono al improviso anche se semplicemente muovo un braccio o mi giro (non so se mi sono spiegatabene ma per farle capire avvolte pure quando respiro mi blocco e non riesco a muovermi) di solodo dopo 10minuti il dolore cosi forte diminuisce ma comunque mi rimane per tutto il giorno ed e come una sensazione di un peso fisso sul petto . Secondo lei cosa può essere? La ringrazio anticipatamente cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il tipo di dolorem che lei riferisce non ha assolutamente le caratteristiche di un dolore cardiaco,
Detto questo e' chiaro che essendo lei fumatrice dall'eta' di 16 anni ha un'elevata probabilita' di ammalarsi di cancro, oppure di presentare morte improvvisa, infarto ed ictus.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la sua risposta e chido scusa se ho scritto nella sezione sbagliata, detto ciò da quello che lei mi dice mi fa veramente preoccupare e abbastanza forte quello che lei mi ha scritto. Secondo lei cosa dovrei fare? Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Smettere di fumare
oggi, non domani
saluti
[#4] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Dottore la ringrazio..ma come accertamenti non dovrei fare nulla?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No.
appena smette, circa mezzora dopo, riduce il rischio di morte improvvisa, ed in qualche anno il rischio di cancro.
arrivederci
[#6] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio